Finalizzata la vendita di Todd & Duncan ai cinesi

Il pregiato cashmere scozzese di Todd & Duncan passa ufficialmente in mani cinesi. È stata finalizzata infatti da parte di Dawson International la vendita di questa realtà - con sede a Kinross, in Scozia, da 142 anni specializzata nella filatura della preziosa materia prima - alla società Zhongyin.
Todd & Duncan, lo ricordiamo, è uno dei punti di riferimento delle più importanti griffe internazionali della moda.
L’accordo ha ricevuto l’approvazione a procedere da parte sia delle autorità cinesi, sia dei proprietari dell’area di Kinross, su cui sorge l’azienda (vedi anche fashionmagazine.it del 17 giugno 2009).
Zhongyin, fondata nel 1994, ha vissuto una rapida crescita, collocandosi al primo posto nella classifica cinese dell’industria del cashmere, grazie al suo business verticale integrato, che le permette, tra l’altro, di avere accesso alle migliori materie prime in quest’ambito.
Il gruppo vanta un legame consolidato con Todd & Duncan, di cui è fornitore da anni.
I nuovi proprietari si sono impegnati a produrre filato di cashmere nella sede di Kinross, consolidando l’attuale forza lavoro di circa 200 persone, e a mantenerne al vertice l’attuale management.
e.a.
stats