Financière Saint-Germain interessata alla Christian Lacroix

Spunta anche la Financière Saint-Germain fra i candidati in lizza per rilevare la Christian Lacroix, in amministrazione controllata da giugno. Prosper Amouyal, alla guida della società, ha precisato di aver depositato un’offerta per la maison, di cinque milioni di euro, lo scorso 6 luglio. In quella data, era l’unica proposta pervenuta al curatore fallimentare.
La notizia è riportata dai principali media d’Oltralpe. La holding di Amouyal se la vedrà con il Gruppo Borletti - che aveva presentato un’offerta in associazione con lo stesso couturier francese (vedi fashionmagazine.it del 27 luglio 2009) - e con la Bernard Krief Consulting (Bkc). Due realtà non meglio precisate, inoltre, avevano messo sul tavolo un euro per assicurarsi la fashion house in difficoltà. Il Tribunal de Commerce di Parigi prenderà una decisione il prossimo 8 settembre.
d.p.
stats