Finisce la joint-venture fra Baa e McArthur Glen

La Baa, società aeroportuale di proprietà del Governo britannico, ha posto fine alla joint venture con McArthur Glen, realtà leader nel settore outlet centre. I vertici di Baa hanno deciso di concentrarsi sul core-business aeroportuale, che comprende anche attività commerciali all’interno di sette aerostazioni nel Regno Unito. Quindi, in futuro Baa non sarà più coinvolta nello sviluppo di nuovi outlet in Inghilterra e oltremanica. Baa, il cui quartier generale è a Londra, ha partecipazioni in alcuni outlet britannici e manterrà quelle che precedentemente facevano capo alla joint-venture nelle città di York, Livingstone e Mansfield, anche se l’intenzione è uscire permanentemente dal settore, nel breve-medio periodo. L’espansione in Europa è al centro dei progetti di McArthur Glen, che già è presente nel Continente con punti vendita in Italia, Francia, Olanda e Austria. Il prossimo step, insieme a nuovi partner, è avviare tre centri nei prossimi due anni. McArthur Glen ha già ottenuto il permesso di costruire a Castel Romano, nei pressi di Roma.
ed
stats