Firenze capitale del gusto nel weekend grazie a Taste e Fuori di Taste

Firenze si fa promotrice della cultura del cibo da domani a lunedì 16 marzo. Pitti Immagine rinnova, infatti, l’appuntamento con Taste alla Stazione Leopolda: un originale percorso con le "diversità del gusto" che coinvolge gli operatori del settore e il vasto pubblico di estimatori del cibo di qualità. Per la prima volta l’happening si estende all’intera città con Fuori di Taste.
L’evento, partito da un’idea di Davide Paolini, viene valorizzato dagli allestimenti curati dall’architetto Alessandro Moradei e vede protagoniste oltre 170 realtà, che scandiscono un itinerario in cinque tappe (Taste Tour, Taste Tools, Taste Press, Taste Ring e Taste Shop), arricchito da progetti speciali.
All’edizione del marzo scorso oltre 7.300 i visitatori erano intervenuti a Taste, oggi alla sua quarta prova.
Per maggiori informazioni sulla rassegna alla Leopolda è possibile consultare il sito www.tastefirenze.it, mentre per il programma off del salone, che vede il coinvolgimento dell’intero capoluogo toscano, l’indirizzo di riferimento è www.fuoriditaste.com.
stats