Fondazione Prada: a Londra il Congo incontra l'Occidente

Un bar con ristorante e dance club dove la cultura congolese incontra quella occidentale: apre oggi a Londra The Double Club, un progetto a cura dell'artista tedesco Carsten Höller, sostenuto dalla Fondazione Prada.
Nel ristorante, dove vengono serviti piatti del Paese africano insieme a quelli del nostro continente, spiccano opere d'arte di Carla Accardi, Alighiero Boetti, Andy Warhol ma anche dei congolesi Moke the Painter e Cheri Samba, artefice quest'ultimo anche di "J'aime les couleurs", opera di quattro metri per sette che domina il bar. Il dance club si articola intorno a un floor circolare, dove naturalmente ci si immerge in un mix and match di sonorità.
The Double Club non è un'iniziativa permanente: chiuderà infatti i battenti tra sei mesi.
a.b.
stats