Fossil brilla nel primo trimestre

Inizia bene il fiscal year 2010 per Fossil: nel primo quarter il gruppo americano specializzato in orologi, gioielli e accessori ha realizzato vendite nette per 393,2 milioni di dollari, in progresso del 21,7%, mentre i profitti netti sono più che raddoppiati, passando da 17,3 a 35,9 milioni. +50,1% il turnover generato dai segnatempo.
Alle performance della società di Richardson (Texas) hanno contribuito sia il giro d’affari del segmento wholesale (+18,9%, a 305 milioni di dollari, grazie soprattutto al dinamismo del Nord America), sia quello del business direct to consumer, che è avanzato del 32,6%, attestandosi a 88,2 milioni. Per il 2010, Fossil prevede un turnover in crescita fra il 12% e il 14%.
d.p.
stats