Fossil: nel secondo trimestre gli utili calano, ma i ricavi fanno boom (+35%)

Fossil ha archiviato il secondo trimestre dell’anno con un utile netto in discesa del 5,7%, passando a quota 51,4 milioni di dollari dai 54,5 milioni dollari dello stesso periodo di un anno fa, a causa della riduzione dei margini lordi e dell’aumento dei costi operativi. Le vendite nei negozi aperti da almeno un anno, invece, hanno registrato un incremento a doppia cifra.
Il gruppo americano di orologi, borse e gioielli ha messo a segno nel secondo quarter un incremento dei ricavi del 35% a 556,7 milioni dollari. La società prevede che l’impennata delle vendite proseguirà anche nel trimestre in corso e preannuncia una crescita del fatturato compresa tra il 22% e 24%.
a.bi.
stats