Frédéric Grangie guida Louis Vuitton Japan

La maison Louis Vuitton ha nominato Frédéric Grangie presidente e ceo della sussidiaria giapponese. La carica di Grangie, che da fine 2007 è managing director di un altro storico marchio francese di valigie e borse - Goyard - sarà effettiva dal primo settembre.
Lo riportano i media esteri, secondo i quali il manager farà parte anche dell'executive committee della griffe del lusso di proprietà di Lvmh. Nel suo curriculum spicca una lunga carriera nella moda. Prima di raggiungere Goyard, Grangie è stato vicepresidente di Fendi Japan (dal 2004 al 2007), ruolo che è seguito a diversi incarichi ricoperti presso Marc Jacobs: da operation manager a director of operations and licensing, per finire sulla poltrona di vicepresident international and licensing. Dal 1992 al 1996 è stato inoltre anti-counterfeiting manager per la stessa Louis Vuitton presso le sedi di Parigi e New York.
e.f.
stats