Freddy: progetti di espansione in Corea

Freddy accelera l'espansione internazionale: la società di Chiavari (Genova) ha infatti siglato un accordo della durata di cinque anni con In The F Co. Ltd. per la distribuzione dei marchi Freddy e Freddy The Club sul mercato coreano.
L'obiettivo è il raggiungimento di un valore minimo di retail price pari a 5 milioni di euro in un triennio. Insieme a In The F, saranno avviati corner e shop in shop in una serie di shopping mall, oltre a boutique nelle principali città.
Attualmente il brand è presente in Italia (attraverso 1.500 negozi specializzati in articoli sportivi, 200 punti vendita di catene sempre legate all'active e shop sia di abbigliamento in generale, sia di childrenswear), ma anche in un network di 2.500 vetrine tra Spagna, Francia, Regno Unito, Russia, Svezia, Grecia, Portogallo e Benelux. Non mancano i monomarca: a Milano (in piazza Duomo, corso Buenos Aires e Carugate), Verona, Roma, Orio al Serio, Porte di Roma e, oltreconfine, ad Atene, Londra e in Giappone, dove sono attivi due flagship grazie a un'intesa con Itochu e Descente. Negli Stati Uniti sono sette gli shop in shop a insegna Freddy: quattro a New York, uno a Las Vegas, uno a Dallas e uno a Austin, tutti presso Capezio, qualificata catena ispirata al mondo della danza.
a.b.
stats