French Connection: l’utile annuale arretra del 15%

Un rallentamento del business in Europa frena la corsa del brand britannico French Connection: i risultati del 2004 sono inferiori alle aspettative, con vendite like-for-like in discesa del 18% nel terzo trimestre chiuso il 31 ottobre, relativamente al Vecchio Continente.
L’utile pre-tasse dell’anno in chiusura il 31 gennaio 2005 segnerà un –15% circa rispetto ai 29,5 milioni di sterline (42,1 milioni di euro) registrati l’anno precedente.
La collezione invernale non sta ottenendo il sell out sperato soprattutto in Europa.
“Intendiamo rafforzare la gamma delle proposte estive, che arriveranno nei negozi a fine gennaio”, ha commentato un portavoce di French Connection, che spera nelle vendite natalizie per dare ossigeno alle casse.
Nel primo semestre le vendite nel Vecchio Continente sono arretrate del 9,5%: un’impasse in parte ammortizzata dal buon andamento wholesale negli Usa.
fi
stats