French Connection: ulteriori perdite nel semestre

L'inglese French Connection chiude la semestrale con perdite ante-imposte di 3,5 milioni di sterline (circa 4,4 milioni di euro), da un rosso di 2,5 milioni registrato nell'analogo periodo del 2007. Pressoché invariato il giro d'affari, che resta sopra i 112 milioni di sterline.
Le vendite retail in Europa e Regno Unito, in particolare, sono salite del 4,5% a 55,5 milioni di sterline. Quelle wholesale, invece, hanno subito un -11%, scivolando a 24,1 milioni: un calo che il gruppo imputa alle avverse condizioni di mercato, come pure a variazioni negli accordi distributivi (che prevedono la formula delle concessioni) con partner come House of Fraser e Harvey Nichols.
e.f.
stats