G-Star: negli Usa per crescere

Piani di espansione per G-Star: il brand olandese ha in programma l’apertura di quattro negozi negli Stati Uniti entro l’anno, a Boston, Chicago, San Francisco e, molto probabilmente, a Seattle.
I quattro punti vendita andranno ad aggiungersi ai già esistenti situati a New York e Los Angels. Continua intanto con successo la collaborazione con l’industrial designer Marc Newson che sta dando grandi soddisfazioni all’azienda. Per l’estate, invece, è previsto l’esordio alla nuova rassegna Bread & Butter a Barcellona, dove G-Star sfilerà le proprie proposte e dove festeggerà con un party serale.
c.me.
stats