G.A. Paladini: il marchio di lingerie è stato rilevato totalmente dai soci fondatori

La stilista Alba Rosa Ceccatelli e Gian Antonio Paladini hanno acquisito da King Spa le quote della G.A. Paladini, società bolognese che produce lingerie e costumi da bagno, divenendone così gli unici proprietari.
Nella gestione dell'azienda sono coinvolti anche i rispettivi figli: Donatella Governatori, 43 anni, che affianca la madre nell'ufficio stile e nella modellistica, e Andrea Paladini, 35 anni, attuale co-presidente dei giovani industriali di Bologna, che si occupa della parte commerciale e gestionale.
L'azienda ha archiviato il 2007 a quota 6 milioni di euro di fatturato, con l'obiettivo di raggiungere i 10 milioni entro il 2009. Il 60% del giro d'affari è realizzato in Italia, ma l'etichetta, presente sul mercato dal 1999, è attiva anche in Francia, Inghilterra, Spagna, Austria, Belgio, Olanda, Germania, Svizzera, Russia, Armenia, Libano, Arabia Saudita, Usa, Canada, Giappone, Singapore e Australia.
Le collezioni underwear, nightwear e homewear sono state presentate recentemente al Salon International de la Lingerie di Parigi, dove G.A. Paladini ha vinto il premio per la creatività.
a.t.
stats