Gaetano Sciuto lascia Carl Zeiss Vision per Fendi

L'a.d. di Carl Zeiss Vision Sunlens, Gaetano Sciuto, ha rassegnato le dimissioni dopo una lunga collaborazione con il gruppo, avviata nel 1998 con l'allora Sola International (diventata Carl Zeiss Vision nel 2006). Andrà a far parte dello staff della griffe Fendi (Gruppo Lvmh) con il ruolo di Licenses & Accessories Division Director.
Al vertice della divisione di Carl Zeiss Vision è stato nominato l'attuale director of Global Operations, Michele D'Adamo. Come spiegano dalla società, Gaetano Sciuto ha contribuito in maniera fondamentale alla consacrazione della unit quale leader indiscussa nel settore delle lenti solari al top di gamma. La sua gestione ha permesso di conferire alla lente da sole un altissimo valore aggiunto, trasformandola da mero componente a prodotto finito, in grado di coniugare design e protezione. Un percorso che ha portato al lancio, appena due anni fa, della prima lente “griffata”: l'innovazione ha già consentito 20 accordi di co-branding con aziende del lusso, dalla moda e dello sport.
e.f.
stats