Gajo lascia la presidenza della Marzotto

La Marzotto ha annunciato che Giovanni Gajo ha rassegnato, per motivi personali, le proprie dimissioni dalle cariche di presidente e amministratore della società.
Antonio Favrin, vice-presidente e amministratore delegato, ha assicurato che provvederà in tempi brevi alla convocazione di una riunione del consiglio di amministrazione per l’adozione delle deliberazioni conseguenti l’uscita di scena di Gajo.
Nulla di ufficiale sull'identità del successore, anche se si fa spesso il nome di Andrea Donà Dalle Rose.
c.mo.
stats