Galeries Lafayette si avvia al delisting

Il gruppo Galeries Lafayette, sul listino della Borsa di Parigi da oltre 100 anni, si prepara al delisting. La famiglia Moulin e il colosso bancario Bnp Paribas hanno, infatti, raggiunto il controllo di oltre il 98% del capitale del retailer francese.
Di questi giorni, come riporta la stampa francese, anche la cessione di Telemarket - Internet store di Galeries Lafayette, tra i pionieri dell’e-shopping in Francia - da parte di un pool di investitori tra i quali vi sarebbero anche i fondi di private equity Agf Private Equity e Cita Gestion.
si
stats