Gant si quota alla Borsa di Stoccolma

Gant - lifestyle brand originario della East Coast americana, ma sviluppato e gestito in Svezia a partire dagli anni Ottanta - debutta alla Borsa di Stoccolma. L’operazione, una Ipo da 241 milioni di euro, frutta 44 e 76 milioni rispettivamente agli azionisti 3i e L Capital.
Nel 2003 la società di private equity e venture capital 3i ha investito 13 milioni di euro per il controllo del 20,36% del capitale. Nello stesso periodo L Capital, fondo di private equity che elenca tra gli investitori il gruppo del lusso francese Lvmh, ha invece incrementato la propria quota portandola al 35,4%.
Gant, che ha visto i ricavi salire dai 384 milioni del 2002 ai 592 dello scorso anno e i profitti crescere di oltre l’85%, è presente in 68 Paesi e le sue collezioni (abbigliamento, homewear, footwear, occhiali, orologi, fragranze) sono vendute in oltre 235 negozi monomarca oltre che in più di 4 mila punti vendita.
e.f.
stats