Gas a Venezia con un flagship store

L'appuntamento è fissato per venerdì 16 maggio in Calle del Lovo, in prossimità del Teatro Goldoni. Nella città lagunare arriva infatti un nuovo flagship store a insegna Gas: uno spazio di 211 metri quadrati distribuiti su due piani.
Un'apertura che segna anche il debutto di un concept inedito, denominato “Magasin Temporal”, attraverso il quale il rispetto e la valorizzazione del contesto storico e architettonico di Venezia diventano occasione per interpretate lo stile del marchio Gas, senza stravolgere scenari pre-esistenti.
Le caratteristiche? Interventi minimi sugli spazi originari, assemblaggio di materiali e object trouvé, ossia oggetti decontestualizzati dal loro contesto usuale e caricati di un significato originale. In altre parole: un'illuminazione calda, generata da pezzi dal design lineare, e un arredamento vintage mixato a elementi contemporanei, come la “Denim Icon”, sperimentata in materiali innovativi.
Al piano terra l'atrio è un ambiente aperto, seguito da un vano “guardaroba” che accoglie mobili e vestiti, mentre il bancone al piano superiore (chiamato “Ottagono”) si affaccia scenograficamente sullo spazio sottostante. Trait d'union rimane il denim, core business dell'azienda ed elemento trasversale della collezione.
Venerdì l'inaugurazione del negozio sarà teatro di una performance del gruppo veneziano Pantakin. L'evento, aperto al pubblico, “vuole essere un momento di unione - fa sapere l'azienda - tra Gas, già presente in passato in città con numerose inziative artistiche e culturali, e Venezia.
Lo store fa parte di un progetto di potenziamento della rete monomarca che, partito da Firenze nel 2007 e proseguito con Hong Kong, Monaco, Mumbai, Londra, Vienna, Praga, Palermo, Bangalore e Colonia, continuerà nel 2008, oltre che con Venezia, con Budapest.
a.t.
stats