Gas rinnova il flagship store berlinese e punta a crescere in Germania

Durante l’ultima edizione di Bread & Butter, in occasione della prima tappa del tour internazionale del libro-manifesto "25 days - a Project of Real Life", Gas ha aperto le porte dello store di Münzstrasse 21, nella capitale tedesca, per inaugurare uno spazio completamente rinnovato. E porre le basi per un ulteriore sviluppo nel Paese.
Il flagship dell'insegna, 130 metri quadri situati in un palazzo storico di una delle aree più trendy della città, il quartiere del Mitte, è stato ristrutturato secondo il concept “Magasin Temporal”, studiato da April Architects e già utilizzato nei negozi di Venezia e Budapest.
“Ho voluto fortemente che fosse Berlino la prima tappa del tour mondiale per il lancio del libro dedicato ai 25 anni di Gas”, ha affermato Claudio Grotto, presidente e fondatore del brand. “C’è un’affinità elettiva tra il marchio e questa città - ha aggiunto -. Berlino ci somiglia: è internazionale, cosmopolita, giovane, al passo con i tempi, dinamica, ricca di cultura e di arte, eppure alla portata di tutti. Inoltre è la capitale della Germania, uno dei mercati europei più strategici per l’industria della moda”.
L’etichetta di jeanswear punta infatti a raggiungere nel Paese, nel giro di due anni, 150 negozi multimarca, dagli attuali 40. La crescita distributiva prevede inoltre l’ingresso nei migliori department store e la valorizzazione, già incominciata con il restyling del punto vendita di Münzstrasse, di altri tre shop tedeschi.
d.p.
stats