Giacomelli Sport: Spada e Pozzobon escono definitivamente di scena

Le istanze di fallimento per Giacomelli Sport salgono da sei a otto: una riguarda Giacomelli Sport Group Spa, sette sono per la controllata Longoni Sport. Lo comunica il gruppo riminese in una nota, precisando che Gabriella Spada e Stefano Pozzobon non accetteranno un eventuale rinnovo della carica diconsiglieri delle società operative dalle quali si sono dimessi.
A questo proposito si ricorda che il rinnovo del consiglio è all’ordine del giorno dell'assemblea ordinaria del prossimo 4 luglio.
Spada e Pozzobon hanno rassegnato le dimissioni dal cda delle società Giacomelli Sport Spa, Longoni Sport Spa e Natura & Sport Srl lo scorso 10 giugno. Per le stesse unità è stata presentata domanda di ammissione alla procedura di amministrazione controllata che, su disposizione del Tribunale di Rimini, sarà valutata dal professor Bastia dell’Università di Bologna (vedi fashionmagazine.it di ieri).
e.f.
stats