Gianfranco Ferré: confermate la sfilata donna e la campagna vendita delle nuove collezioni

I segnali preoccupanti restano, con i commissari straordinari che hanno chiesto il sequestro cautelativo del marchio, il management licenziato mesi fa non ancora sostituito, gli investimenti promessi e non ancora effettuati e i rapporti difficili con i fornitori, ma il progetto imprenditoriale di Paris Group (presieduto da Ahmed Sankari, nella foto) sul marchio Gianfranco Ferré sembra proseguire, visto che la società sta lavorando all'organizzazione della sfilata donna di febbraio e da domenica partirà la campagna vendita dell'uomo e della pre-fall donna.
Secondo quanto risulta a fashionmagazine.it. infatti, la maison sarà presente nell'elenco degli appuntamenti di Milano Moda Donna con un unico défilé (e non due come accadeva abitualmente) fissato - per il momento - per il 27 di febbraio. Ma non solo: passando davanti al quartier generale di via Pontaccio negli ultimi giorni era possibile osservare un via vai di modelle e modelli impegnati nei casting. Da domenica infatti gli showroom della Gianfranco Ferré si apriranno per la campagna vendita. Ai buyer italiani e internazionali presenteranno una serie limitata di capi maschili e la pre-fall 2012 (più articolata) entrambe realizzate dai direttori creativi Stefano Citron e Federico Piaggi.
Tutto in attesa della prossima convocazione al ministero dello Sviluppo Economico - prevista per fine marzo - , quando Paris Group dovrà fare il punto sull'effettiva attuazione del piano strategico presentato quando era stata ceduta l'azienda.
an. bi.
stats