Gianfranco Ferré: quattro opening nelle capitali emergenti della moda

Gianfranco Ferré rinnova il proprio slancio verso l’espansione a livello mondiale. Dubai, Istanbul, Baku (capitale dell’Azerbaigian) e Tallin (capitale dell’Estonia) sono le piazze scelte per quattro nuovi negozi, che ospitano le collezioni di prêt-à-porter e accessori uomo e donna del marchio, all’interno di spazi che riproducono fedelmente il concept store Gianfranco Ferré.
Nel caso di Dubai si tratta del secondo punto vendita della griffe nella metropoli mediorientale. La nuova boutique, di 180 metri quadri, sorge nel centro commerciale The Mall, il più grande e rinomato dell’area. A Istanbul l’insegna Gianfranco Ferré si posiziona, con uno spazio di 190 metri quadri, presso l’Istinye Park Shopping Mall. A Baku lo store è di 150 metri quadri, nel cuore del fashion district in Neftchilar Avenue. Infine, a Tallin è stata avviata una superficie di 100 metri quadri al 16 di Roosikrantsi Street.
“Siamo entusiasti di comunicare le quattro aperture in contemporanea - ha detto Michela Piva, manager alla guida della Gianfranco Ferré -. Le nostre boutique in queste capitali della moda trasmettono il desiderio del brand di offrire spazi confortevoli ed esclusivi ai nostri clienti e ai visitatori che giungono qui da tutto il mondo”.
e.a.
stats