Giorgio Armani: la capofila estera confluisce in via Borgonuovo

Tempo di riassetti chez Giorgio Armani. Il gruppo ha dato il via a una semplificazione della struttura societaria con la quale la Giorgio Armani Holding (finanziaria olandese con sede ad Amsterdam, che si occupa delle attività non italiane) verrà fusa con la Giorgio Armani Spa, posseduta interamente e direttamente dallo stilista.
La riorganizzazione (come ha riportato nei giorni scorsi il Corriere della Sera) avrà come primo effetto quello di un controllo più ravvicinato di tutte le operazioni oltrefrontiera. Alla holding di Amsterdam che sarà incorporata nella società di via Borgonuovo fanno capo infatti realtà come la Giorgio Armani (Ga) Corporation di New York, Ga Japan, Ga Hong Kong, oltre che la Emporio Armani Usa, Ea Las Vegas, le finanziarie svizzere, i negozi, gli outlet e, in generale, tutto il business della maison fuori dall’Italia.
m.g.
stats