Giorgio Armani sbarca a Berlino

Giorgio Armani debutta a Berlino: il monomarca di 370 metri quadri - sulla Kurfürstendamm, all'angolo con Wielandstrasse - è il primo che si ispira alla boutique di Roppongi Hills, a Tokyo. Nel complesso l'effetto è quello di una moderna e luminosa foresta di bambù.
Tra i materiali spiccano il granito nero per il pavimento e lo stucco marmorino per le pareti, con finiture color argento che riprendono il soffitto. Completano l'allestimento i tavoli in teak con piani in vetro nero e i dettagli in bambù su acciaio a specchio dalla texture satinata che richiamano le naturali nervature del legno.
Nella zona dedicata agli accessori gli scaffali sono trasparenti per dare l'impressione che gli articoli esposti siano sospesi.
Salgono così a 87 i negozi Giorgio Armani nel mondo.
e.c.
stats