Giri di poltrone in Nike e Converse

Michela Stitz ha assunto il ruolo di vicepresidente Central and Eastern Europe di Nike: prende il posto di Marc van Pappelendam, passato alla vicepresidenza per le aree Uk e Irlanda. A proposito del marchio di proprietà Converse, invece, Michael Spillane succederà a Jack Boys nel ruolo di ceo.
Come a.d. della società proprietaria del brand All Star, Spillane riporterà direttamente a Eunan McLaughlin, presidente di Nike Inc. Affiliates. Il manager, che vanta 25 anni di esperienza nel tessile-abbigliamento (presso realtà come Polartec, Malden Mills, Tommy Hilfiger e Jockey), era entrato in Converse nel 2007 con la carica di presidente per il footwear in Nord America. Il passaggio delle consegne con Boys, prossimo alla pensione, avverrà per fine anno.
Quanto a Michela Stitz, ha avviato la carriera in Nike nel 1996, occupandosi dell'equipment business in Austria, Svizzera, Slovenia e Croazia. Ufficialmente in carica nel nuovo ruolo dal prossimo primo novembre, riferirà al presidente delle operations Gary DeStefano.
e.f.
stats