Giro di poltrone da Chloé: se ne va Hannah MacGibbon, arriva Clare Waight Keller

Non si arresta il turnover degli stilisti alla corte delle più importanti griffe europee: è di oggi la notizia dell’avvicendamento ai vertici creativi di Chloé, che al posto di Hannah MacGibbon arruola Clare Waight Keller (nella foto), ex Pringle of Scotland.
MacGibbon – che lascia “per seguire nuovi progetti” – militava nelle fila del marchio francese da circa dieci anni, prima come designer del team guidato da Phoebe Philo e dal 2008 in veste di direttore creativo, dopo l’uscita di scena di Paulo Melim Andersson.
Al suo posto arriva un’altra donna di levatura del panorama fashion, Clare Waight Keller, che ha da poco sciolto il suo sodalizio con Pringle of Scotland (vedi fashionmagazine.it dell’11 marzo). Dimissionaria per “motivi personali” mentre era in attesa del terzo figlio, la troveremo dunque presto da Chloé, dove porterà competenze a 360 gradi, frutto di esperienze maturate anche da Calvin Klein, Ralph Lauren e Gucci.
a.t.
stats