Gli accessori e le licenze trainano il fatturato di Valentino Fashion Group

Nel primo trimestre 2008 Valentino Fashion Group registra un fatturato netto consolidato di 652,8 milioni di euro, in progressione del 2,4% rispetto al primo trimestre 2007 (+5% a cambi costanti). Il risultato della gestione ordinaria è pari a 116,4 milioni di euro, in calo del 2% rispetto al 2007: considerato a cambi costanti, l’utile si mantiene sui livelli dell’anno precedente.
Il dato relativo al fatturato è trainato dal positivo andamento di Valentino (+17% a cambi costanti) e di Hugo Boss (+5% a cambi costanti), mentre gli altri marchi del gruppo hanno confermato i valori dell’anno precedente (+1% a cambi costanti).
Tra le categorie di prodotto più dinamiche, gli accessori Valentino hanno fatto registrare una crescita significativa del 34% a 17 milioni di euro. Anche i ricavi da royalty derivanti da profumi, occhiali, orologi e altre categorie di prodotto complementari gestite in licenza sono aumentati del 10%, sostenuti dall’andamento molto positivo in particolare di Hugo Boss (+16%).
e.a.
stats