Graeme Black lascia il prêt-à-porter donna di Salvatore Ferragamo

Graeme Black, fashion designer scozzese responsabile del ready-to-wear femminile di Salvatore Ferragamo dalla primavera 2002, lascia la maison "per altri progetti professionali", come informano i comunicati stampa. Ancora sconosciuto il nome del successore.
Si sa tuttavia che Nathalie Gervais, proveniente da Nina Ricci e recentemente nominata direttore creativo (vedi fashionmagazine.it dello scorso 8 marzo), “coordinerà il team di stilisti, definendo l’identità dello stile Ferragamo e declinandola in tutte le categorie del lusso”.
Graeme Black, entrato in Ferragamo nell’aprile di due anni fa dopo una lunga esperienza presso Armani, aveva preso il posto di Marc Audibet, che aveva cessato la collaborazione con la griffe al termine di una collaborazione durata quattro stagioni.
a.b.
stats