Gran Bretagna: Woolworths alle battute finali

Entro il 5 gennaio tutti gli 807 negozi della catena inglese Woolworths chiuderanno i battenti. Alcuni dei punti vendita cesseranno l’attività già il prossimo sabato, 27 dicembre. Un totale di 27mila persone saranno licenziate in seguito alla decisione presa dall’azienda di consulenze finanziarie Deloitte, che si sta prendendo cura dell’amministrazione controllata del retailer.
A meno che non sopraggiunga un buyer dell’ultimo minuto, il 5 gennaio si dirà la parola fine sulla lunga storia, iniziata a Liverpool nel 1909, della nota catena britannica, che sino a pochissimo tempo fa controllava importanti share di mercato nelle vendite di abbigliamento bimbo e giocattoli.
p.o.
stats