Grant produrrà e distribuirà Peter Hadley bimbo

Novità dalla primavera-estate 2004 per l’azienda bolognese specializzata nel settore moda infantile: è stato infatti siglato un accordo con Interpool per realizzare in piccole taglie una linea già affermata nel mondo dell’adulto, Peter Hadley.
Il bimbo secondo Peter Hadley - storico marchio di sportswear che, nei comparti uomo e donna, fa capo a Interpool, una business unit del gruppo Stefanel - sarà caratterizzato da uno stile funzionale ma non basic. "L’immagine sarà piuttosto raffinata – informa Mauro Serafini, titolare di Grant – in sintonia con un mercato stanco del basic". La collezione, solo al maschile, si rivolgerà a un target dai 6 ai 14 anni. Si tratterà di un total-look inizialmente composto da una settantina di capi. Quanto alla distribuzione, partirà da 150 negozi top nel nostro Paese per estendersi poi all’estero e in particolare all’Europa. Fanno parte del parco marchi di Grant, che conta di chiudere il 2003 con un giro d’affari di oltre 20 milioni di euro, Grant per il maschio, Miss Grant per la ragazzina, Microbe per il bébé e il baby e la licenza bambino di Moschino.
a.b.
stats