Grignasco acquisisce il 100% di Bugetti

Il Grignasco Group ha perfezionato l’acquisizione della totalità delle quote di partecipazione della già controllata Bugetti by Grignasco. In crescita nel 2001 il fatturato del gruppo: 89 milioni di euro (+6% rispetto al 2000). L’operazione rientra nella volontà del Gruppo di appropriarsi direttamente delle competenze specifiche di Bugetti by Grignasco, realtà fortemente concentrata sulla creatività del prodotto e della progettazione. Il profilo di Grignasco Group si articola dunque in tre divisioni: una focalizzata sui filati lineari, una sui filati fantasia (il campo di azione di Bugetti by Grignasco) e la terza sui filati per aguglieria. I filati per maglieria esterna rappresentano il 70% del giro d’affari (realizzato per il 50% all’estero). Il 20% deriva dalla maglieria intima, l’8% dal tricot a mano e il restante 2% dalla tessitura. Gli investimenti in ricerca e sviluppo, pari a 110 miliardi di lire (oltre 55 milioni di euro) dal 1992 al 2001, sono in fase di crescita: si prevede infatti per il 2002 un ulteriore impegno quantificabile in oltre 5 milioni di euro. La produzione è interamente realizzata in Italia, negli stabilimenti di Grignasco (Novara), Villanova sul Clisi (Brescia) e Montemurlo (Prato).
a.b.
stats