Gruppo Armani al 50% di Presidio Holding (A/X Armani Exchange)

Il Gruppo Armani ha acquisito un ulteriore 25% della società in joint venture Presidio Holding, che detiene la licenza per la produzione e distribuzione della collezione A/X Armani Exchange. I due azionisti Giorgio Armani e Como Holdings hanno ora una partecipazione paritaria nella società.
Presidio Holding era nata nel 2005 per dare una maggiore spinta all’espansione del marchio A/X Armani Exchange, sia nei mercati esistenti, sia in quelli emergenti. Le parti, a questo proposito, hanno annunciato il raggiungimento degli obiettivi stabiliti nel business plan comunicato tre anni fa. I ricavi sono aumentati del 74%, passando dai 298,5 milioni di dollari del 2005 ai 520 milioni di dollari previsti per la fine del 2008.
In tre anni sono stati aperti 75 nuovi negozi, per un totale di 165 store in 24 Paesi. “Ho sempre ritenuto che A/X Armani Exchange abbia il potenziale per diventare uno dei più forti marchi di moda giovane”, ha dichiarato Giorgio Armani preannunciando un’ulteriore futura espansione.
e.a.
stats