Gruppo Coin: utile 2008 in calo ma procede con la campagna acquisti

Il Gruppo Coin archivia il 2008 con un risultato netto positivo per 38,2 milioni di euro, dai 43,5 milioni del 2007, e prosegue con nuove acquisizioni per ampliare la rete di negozi Oviesse: dopo la catena Melablu è ora la volta di sette dei 17 punti vendita Dem, presenti prevalentemente in Veneto, in capo alla De Megni Antonio & Figli Spa.
Come è emerso dall'assemblea degli azionisti di ieri, infatti, Oviesse ha recentemente rilevato un ramo d'azienda composta da sette store a insegna Dem con l'obiettivo di riconvertirli secondo la formula OVSindustry entro l'autunno. Il closing dell'operazione è previsto entro i primi giorni di luglio.
Quanto ai 60 store Melablu acquisiti in dicembre, l'a.d. Stefano Beraldo ha affermato che 34 sono già stati convertiti e che entro agosto saranno 50 gli spazi riaperti con il format OVSindustry. “I negozi convertiti stanno evidenziando, nei primi mesi, vendite superiori al 100% rispetto al format precedente”, ha detto Beraldo.
Parlando delle vendite complessive del gruppo nel nuovo esercizio, l'a.d. ha spiegato: “Dopo un primo trimestre in leggera flessione, l'arrivo del caldo in maggio ha portato a una repentina inversione di tendenza e oggi siamo perfettamente in linea con i nostri piani”. Il fatturato 2008, tenuto conto anche delle performance dei partner in concession, è risultato invece di 1,17 milioni di euro (-0,7%, vedi fashionmagazine.it del 9 aprile).
e.f.
stats