Gruppo Dior: sale a 13 miliardi di euro il giro d’affari 2004

Proprio mentre ricorre il centenario della nascita del couturier Christian Dior, il gruppo omonimo supera quota 13 miliardi di euro nelle vendite 2004 (+5,9% a cambi correnti e +11% a cambi costanti). A favorire questo risultato, anche il record storico realizzato da Lvmh, grazie soprattutto a Louis Vuitton e Sephora.
Come spiega Groupe Christian Dior in una nota, Lvmh ha totalizzato ricavi per 12,6 miliardi di euro, in aumento del 5,3% rispetto allo scorso esercizio (+11% a parità di cambio).
Christian Dior Couture ha, invece, messo a segno un +13,7% nel fatturato (+18% a cambi costanti), raggiungendo la cifra di 595 milioni di euro. Per quanto riguarda il quarto trimestre, il progresso del 16% ha confermato il buon andamento del business in tutti i mercati di riferimento e in particolare in Asia e Stati Uniti. Anche in termini di risultato operativo la unit del gruppo Dior non ha deluso: il valore stimato è di 50 milioni di euro, in aumento del 25% rispetto al 2003.
e.f.
stats