Gruppo Galeries Lafayette: un solo uomo al vertice

Il gruppo Galeries Lafayette informa che nel futuro sarà guidato da un solo manager, Philippe Houze. L'annuncio arriva a meno di due mesi dall'operazione che ha portato la famiglia Moulin a ottenere dalla famiglia Meyer il 96,5% delle quote del gruppo Galeries Lafayette e il 98,4% del diritti di voto insieme alla banca Paribas.
Houze finora ha condiviso il vertice con il co-chairman nonché cognato Philippe Lemoine dal 1998, anno in cui è morto Georges Meyer, per lungo tempo responsabile del gruppo. Ora Lemoine è pronto a passare a Houze il testimone, pur rimanendo ceo della divisione crediti.
go
stats