Gruppo Richemont: giri di poltrone

L’attuale executive chairman di Richemont assumerà dal primo aprile il ruolo di ceo al posto dell’uscente Norbert Platt, combinandolo con l’attuale posizione. Ma il gruppo svizzero del lusso, che controlla marchi come Cartier, Panerai, Montblanc e Jaeger Le Coultre, annuncia ulteriori giri di poltrone.
Il chief financial officer Richard Lepeu assumerà infatti l’incarico di deputy chief executive officer e Gary Saage prenderà il suo posto. Entro fine marzo, intanto, Alain Dominique Perrin e Franco Cologni cesseranno le loro attività all’interno del Gruppo, pur restando membri non esecutivi della Compagnie Financière Richemont.
m.g.
stats