Gruppo Sixty: partnership distributive in America e India

Il Gruppo Sixty, il cui core business è la moda giovane, ha avviato due intese, rispettivamente con Aldo Group per quanto riguarda il mercato americano e con Gupta H.C. Overseas per l'India. "Insieme a questi nuovi partner - ha commentato Renato Rossi, co-fondatore e a.d. della società - intendiamo fornire al consumatore un servizio di alto livello".
Con quartier generale a Montreal, Aldo Group è attivo nella distribuzione di calzature e accessori oltreoceano: assumerà la gestione delle operazioni retail del Gruppo Sixty in Nord America, garantendo un'accurata supervisione dei punti vendita diretti dell'azienda, attualmente 20 dislocati in sette Stati, oltre al D.C. (District of Columbia).
Quanto all'accordo con Gupta H.C. Overseas, a sua volta impegnata nella commercializzazione di scarpe e complementi di alta gamma, l'obiettivo è l'avvio, entro cinque anni, di una decina di Miss Sixty Store Accessory, il primo dei quali sarà inaugurato a Delhi il 7 ottobre, presso lo shopping center Dfl Saket, su una superficie di 80 metri quadri. Parallelamente, si punta all'apertura di canali distributivi wholesale per le borse e il footwear di questa linea nelle principali città del Paese asiatico.
a.b.
stats