Gucci: Alexis Babeau nominato direttore finanziario

Gucci ha annunciato oggi che sarà Alexis Babeau a subentrare a Robert Singer nella posizione di direttore finanziario del gruppo al completamento della "scalata" di Pinault-Printemps-Redoute in Gucci, prevista nel mese di aprile. Nessun commento invece sulla rivelazione del Wall Street Journal Europe, secondo cui il testimone di Tom Ford alla guida creativa della griffe sarà raccolto da un team di designer interni al gruppo.
L'avvicendamento avverrà il primo maggio, a conclusione di un'importante fase di transizione per Gucci. È prevista, infatti, nel mese di aprile l’Opa del colosso francese Pinault-Printemps-Redoute per acquisirne il controllo totale e termineranno i contratti di De Sole e Tom Ford. Ma c'è anche da segnalare un'altra uscita di scena dal gruppo, quella del vice presidente esecutivo Brian Blake, che come Robert Singer si dimetterà il prossimo 30 aprile. Non si sa al momento quale sarà la futura destinazione sia di Blake, sia di Singer.
Alexis Babeau arriva in Gucci da Finaref (società specializzata in servizi finanziari e creditizi in precedenza di proprietà di Pinault-Printemps-Redoute e ora controllata da Crédit Agricole), dove ricopriva la carica di direttore finanziario e segretario generale. Il precedente incarico di Babeau era stato di direttore controllo di gruppo e pianificazione finanziaria di Carrefour.
Quanto a Tom Ford, secondo voci insistenti, avrebbe affittato uffici a Londra.
e.a.
stats