Gucci America: Daniella Vitale nuovo presidente

Daniella Vitale è il nuovo presidente di Gucci America dal prossimo 16 gennaio. Attualmente vice-presidente e direttore wholesale in questo territorio, Vitale prende il posto di Patricia "Pat" Malone, di cui è stata per lungo tempo il braccio destro.
Pat Malone, secondo i comunicati ufficiali, si dimette dopo 17 anni - di cui quasi nove come presidente di Gucci America - "per coltivare altri interessi". È stata lei stessa a indicare Daniella Vitale come suo successore ideale, una proposta accettata dal ceo di Gucci Mark Lee.
Vitale è approdata in Gucci America nel 1999 come direttore wholesale, portando a una crescita del business in questo ambito pari al 54% dal Duemila al 2004. Si è occupata anche dello sviluppo del franchising in Sud America e Caraibi. In precedenza è stata vice-presidente wholesale in Giorgio Armani Corporation e, prima ancora, merchandise manager per Salvatore Ferragamo. In veste di presidente di Gucci America, riporterà direttamente a Lee.
Quanto a Pat Malone, basti pensare che, nel periodo in cui è stata al timone di Gucci America, le vendite del marchio nel continente sono raddoppiate e il numero di store è passato da 20 a 37.
a.b.
stats