Gucci acquisisce il controllo del retail in Singapore e Malesia

Il Gucci Group ha annunciato oggi di aver acquisito il controllo totale della joint venture, di cui possedeva già il 65%, che gestisce cinque shop in shop a Singapore e due in Malesia. Il progetto è quello di sviluppare ulteriormente il marchio Gucci in questa zona del Sud-Est asiatico. Il Gucci Group continua a investire nel retail: questa volta l’attenzione è rivolta a Singapore e alla Malesia. Il comunicato odierno riguarda l’acquisto del restante 35% di Gucci Singapore Pte Ldt e Gucci (Malaysia) Sdn Bhd da F J Benjamin Holdings Ldt, suo partner nella joint venture. “Il Sud-Est asiatico - ha precisato Domenico De Sole, presidente e amministratore delegato di Gucci Group - è una regione molto importante per il nostro settore e Singapore e la Malesia sono centri sempre più attraenti. L’acquisizione del controllo totale delle nostre attività in quelle aree testimonia il nostro impegno a sviluppare ulteriormente il marchio Gucci in mercati che riteniamo abbiano in futuro un buon potenziale di crescita”.
e.c.
stats