Gucci inaugura ufficialmente il suo primo negozio a Praga e annuncia un evento a Roma

Un cocktail e un party inaugurano ufficialmente stasera lo store Gucci a Praga. Il monobrand della maison italiana, operato e gestito direttamente da Gucci, è aperto al pubblico dallo scorso 29 marzo e occupa una superficie di 350 metri quadri nella Paríská street, una delle location più prestigiose della città.
Durante la conferenza stampa, Mark Lee, ceo di Gucci, ha illustrato i risultati del brand – che fa capo a Gucci Group N.V., di proprietà di Ppr – nell’ultimo triennio: una crescita costante a due cifre con ricavi che dai 1.807,1 milioni di euro del 2005 (+18,4%) sono passati ai 2.100,9 milioni di euro del 2006 (+16,8%) e ai 2.174,4 milioni di euro (+11%) del 2007.
Performance straordinarie, difficili da mettere a segno in tempi di crisi, che già nel primo trimestre 2008 hanno registrato un rallentamento del 3,3%. Sono soprattutto i mercati maturi a ostacolare la corsa del prestigioso marchio, che Nielsen Company ha certificato come “il brand di lusso più desiderato al mondo”, mentre nei Paesi emergenti la sfida è aperta.
Ecco quindi un programma ambizioso per il 2008: dopo l’apertura di Praga, il prossimo appuntamento in Europa sarà a Budapest, in autunno, mentre continua il piano di rinnovamento in Germania. Sempre in maggio, due altri importanti opening: in Nuova Zelanda, a Aukland, con un punto vendita che si va ad aggiungere ai cinque già presenti in Australia, e in Sud Africa, dove il 5 maggio è stato inaugurato un franchisee a Città del Capo. Nel Far East, a Macao, una boutique di 240 metri quadri è già attiva dal 20 marzo, nel più elegante resort della città: il Wynn Macau.
Infine l’appuntamento con Roma: l’8 luglio Gucci festeggerà i 70 anni dall’apertura del primo negozio nella capitale. Lo storico spazio di via Condotti è stato ripensato secondo il concept scelto da Frida Giannini, che ha debuttato con il flagship store di New York lo scorso febbraio. Per l’occasione si è deciso di sfilare a Roma la collezione Cruise, che nelle ultime tre stagioni era stata presentata a New York. Top secret sulla location, che quasi certamente sarà una villa privata al Gianicolo.
t.m.
stats