Gucci: prima sfilata in Cina e nuovo presidente per l'America all'orizzonte

Gucci debutta sulle passerelle cinesi con un evento in calendario per il 21 aprile nel Bund di Shanghai, al numero 1 di Wai Tan yuan. Intanto, il presidente della divisione America, Laura Lendrum, ha lasciato l'azienda per seguire nuove opportunità.
Tra le fila del marchio della doppia G dal 1997, nel 2010 la manager è stata eletta alla guida del business oltreoceano, ruolo che dalle prossime settimane sarà ricoperto ad interim dal ceo Patrizio Di Marco, in attesa della nomina di un successore.
Lo stesso Di Marco sarà a Shanghai al fianco di Frida Giannini, direttore creativo della griffe, per un doppio esordio: la sfilata numero uno nella ultra novantenne storia di Gucci in questo Paese sarà, infatti, anche il primo dei suoi fashion show a mettere in scena insieme le collezioni uomo e donna.
c.le.
stats