Guru: il rilancio parte da Londra

Inizia da Londra, e precisamente dall’apertura di uno store all’interno del Westfield Shopping Center, la strategia di rilancio del marchio Guru, recentemente rilevato dalla Brfl Italia (società che fa capo al gruppo indiano Bombay Rayon Fashions Limited), dopo il dissesto finanziario e i guai giudiziari che hanno investito i precedenti proprietari.
Situato nelle vicinanze di Shepherd’s Bush, il Westfield Shopping Center è un nuovissimo e maestoso mall, dove hanno scelto di essere presenti primarie griffe internazionali. Il negozio di Guru ha una superficie di cento metri quadri e può contare, a livello di immagine, su un concept originale e distintivo, con mega grucce in acciaio sospese, espositori a forma di dna, pareti raffiguranti margherite a bassorilievo e scenografici lampadari realizzati da vetrai di Murano.
L’opening di Londra porta a 30 i punti vendita Guru, tra negozi diretti, in franchising e outlet. In programma l’avvio di un secondo monomarca londinese.
e.a.
stats