H&M: +45% gli utili trimestrali

H&M ha archiviato il primo trimestre del fiscal year 2010, chiuso il 28 febbraio, con un utile netto di 3,74 miliardi di corone svedesi (circa 386 milioni di euro), in progresso del 45%, a fronte di ricavi pari a 24,85 miliardi di corone (2,56 miliardi di euro), cresciuti del 7% rispetto a un anno prima. +21%, in valute locali, le vendite registrate a marzo.
Se nel periodo dicembre-febbraio il colosso svedese dell’abbigliamento ha avviato dieci store portando il network complessivo a 1.992 insegne worldwide, sono ben 73 i nuovi opening in calendario nel secondo quarter, la maggior parte dei quali sparsi fra Gran Bretagna, Cina, Norvegia, Danimarca e Germania. Nell’autunno 2010, invece, il gruppo ha in programma di aprire uno shop H&M a Helsinki, uno a Copenaghen e uno a Londra.
d.p.
stats