H&M: la linea disegnata da Fiorucci non sarà commercializzata negli Usa

Si conclude con una sentenza salomonica la disputa che ha visto coinvolti da un lato il retailer svedese H&M, pronto a lanciare una linea di beachwear in collaborazione con Elio Fiorucci, e la società giapponese Edwin, proprietaria del marchio Fiorucci: le proposte disegnate dallo stilista per H&M saranno distribuite in Europa, ma non negli Stati Uniti.
Edwin aveva citato in giudizio H&M, perché riteneva che la diffusione nei negozi della catena di proposte firmate da Elio Fiorucci creasse confusione sul brand Fiorucci, che invece appartiene al gruppo nipponico da diversi anni e non ha più nulla a che fare con il designer e imprenditore milanese (vedi fashionmagazine.it del 24 maggio).
fi
stats