H&M: utili e ricavi in aumento nel primo quarter 2008

Vola il business del colosso svedese H&M: i principali indicatori di bilancio per il primo trimestre 2008 mostrano una crescita superiore alle attese degli analisti. Nel periodo compreso tra il primo dicembre 2007 e il 29 febbraio scorso l’utile netto è progredito del 28% rispetto all’anno precedente, attestandosi a 2,94 miliardi di corone (circa 312 milioni di euro).
In forte rialzo anche il fatturato, arrivato a quota 23,24 miliardi di corone (pari a circa 2,7 miliardi di euro), con un aumento del 19%.
Situazione particolarmente rosea anche sul lato vendite, che per il solo mese di febbraio sono lievitate del 24%, dopo il +17% registrato in gennaio.
Il balzo in avanti, come ha motivato la stessa società, è dovuto al successo del canale di vendita online, unito a rapporti di cambio favorevoli.
m.g.
stats