Hardy Amies debutta nel ready-to-wear

La maison inglese Hardy Amies, che sino all’anno scorso ha presentato esclusivamente una linea di sartoria su misura per uomo, debutta nel gennaio 2006 con la collezione ready-to-wear di menswear per l’autunno-inverno 2006/2007.
Disegnata da Ian Garlant, creative director della maison dal 2002, la collezione è il primo frutto di una nuova licenza con BMB, il gruppo inglese che controlla il maggior numero di concessioni all’interno dei department store inglesi. BMB si occuperà della produzione e controllerà le operazioni retail e wholesale.
Basata sulla tradizione sartoriale della maison, fondata nel 1946 da Sir Hardy Amies, uno dei couturier preferiti della Regina Elisabetta, la collezione ready-to-wear è focalizzata su abiti e soprabiti di taglio classico ma dalla silhouette asciutta, capi coordinati d’ispirazione country e militare, camiceria classica e casual.
p.o.
stats