Harmont & Blaine cresce nel primo trimestre 2009

Nel primo trimestre dell’anno Harmont & Blaine ha registrato un fatturato di 16,3 milioni di euro, in progresso del 19% sull’analogo periodo del 2008. In crescita del 34,8% l’ebitda, a quota 6,2 milioni, e del 43,3% il giro d’affari della linea Harmont & Blaine Junior, pari a 3,1 milioni.
“Siamo soddisfatti - ha dichiarato il ceo Domenico Menniti - poiché ci troviamo nelle condizioni di affrontare un periodo di crisi mondiale guardando al futuro con ottimismo”.“Dall’inizio dell’anno - ha aggiunto - abbiamo inaugurato la boutique di Doha (a febbraio) e quella di Hong Kong presso l’International Trade Center alcuni giorni fa”.
Tra le prossime tappe del piano di espansione di Harmont & Blaine, l’apertura dello store di Porto Banus a Marbella prevista per maggio, cui seguiranno il punto vendita presso l’aeroporto di Torino e l’inaugurazione del primo shop a Istanbul.
d.p.
stats