Healthy Living al femminile: una ricerca di Qvc

Una ricerca condotta nel nostro Paese dal retailer multimediale Qvc, in collaborazione con Human Highway, ha fatto il punto su cosa intendano oggi le donne italiane per benessere. Per il 47% è un concetto legato all'attività fisica, per il 32% a una vita senza stress e il 21% all'alimentazione sana. Ma ben il 77,2% del campione dichiara di porre attenzione a ciò che mangia.

 

La definizione di benessere cambia a seconda dell'età: tra i 18 e i 34 anni le priorità sono bellezza, relazione e divertimento, tra i 35 e i 54 si pensa di più alla forma fisica e oltre i 54 anni si privilegia il ritorno alla natura, l'equilibrio psicofisico e il mantenimento di una buona salute.

 

Oltre il 77% delle interpellate cura l'alimentazione, il 64,5% dorme con regolarità, il 63,7% cerca di limitare o evitare il consumo di fumo e alcool, così come di ridurre le situazioni stressanti.

 

Ma quante sono coloro che davvero abbracciano lo stile di vita healthy? Decisamente poche, solo l'11,9%. Di età compresa fra i 35 e i 44 anni, con un titolo di studio e una capacità di spesa elevati, risiedono nei centri di medio piccole dimensioni, ma anche nelle grandi città.

 

Le "indifferenti" sono il 15,1%: per loro la vita salutare non è un tema rilevante. Il loro identikit delinea donne con istruzioni e reddito bassi.

 

La percentuale di "attente" è del 39,8%, quella di chi segue alcune regole base ma senza troppa convinzione del 33,8%.

 

Solo dieci anni fa, comunque, non si badava troppo al vivere sano. Qualcosa è cambiato e si nota, per esempio, che soprattutto le 45-64 fanno largo uso di integratori vitaminici.

 

Dal punto di vista delle scelte dei luoghi d'acquisto, nel canale "a distanza" (online o via tv, catalogo, telefono) viene comprato il 32,9% dei cosmetici e dei prodotti di bellezza naturale, seguito dalla moda al 22%. Fanalino di coda i cibi con il 2,7% (nella foto, la homepage del sito Qvc).

 

Qvc è una piattaforma multimediale che unisce televisione, digitale, mobile e social media per uno shopping su diversi canali. Raggiunge 370 milioni di utenti nel mondo, con oltre 13 milioni di clienti tra Usa, Uk, Germania, Giappone, Francia, Cina, Italia.

 

La sede nel nostro Paese è guidata da Paolo Penati e si trova a Brugherio (Monza Brianza).

 

stats