Hermès: Patrick Thomas lascerà, ma non prima del 2013

Il numero uno di Hermès, Patrick Thomas, che ben presto compirà 65 anni, non sembra intenzionato a passare la mano prima della fine del prossimo anno. "Riguardo alla mia successione, non accadrà niente prima di un anno e mezzo, ovvero prima della fine del 2013", ha affermato il manager alla stampa transalpina.
Il desiderio degli eredi di Hermès è quello trovare un candidato alla successione che sia interno alla famiglia, visto che Thomas è il primo manager esterno a guidare la maison. Per il momento i favoriti a raccogliere l'eredità di Thomas sono Axel Dumas e Guillaume de Seynes, due nipoti del mitico Jean-Louis Dumas, che ha trasformato Hermès in un gruppo globale famoso in tutto il mondo.
Entrambi i candidati fanno parte dello stesso ramo di eredi: i Dumas, mentre le altre famiglie proprietarie sono i Puech e i Guerrand. Julie Guerrand dirige la H51, holding degli eredi lanciata alla fine del 2011 per contrastare il tentativo di scalata da parte di Lvmh.
an.bi.
stats